• Numero Verde 800.086122
  • Attivo 24H - 365gg/anno

Multiservizio tecnologico

Global service e multiservizio tecnologico

La proposta di gestione CPM

Tutte le organizzazioni, sia pubbliche che private, utilizzano edifici, beni e servizi per supportare le proprie attività primarie.

CPM, ha sviluppato un contesto di servizi per le amministrazioni pubbliche che intendono avviare un percorso di esternalizzazione per la gestione integrata dei servizi di facility management. In particolare il servizio erogato prevede un percorso tecnico, prestazionale e di consulenza in grado di supportare le amministrazioni pubbliche nelle diverse fasi di pianificazione, progettazione e gestione di un contratto di global service.

Per tale motivo risulta particolarmente rilevante affrontare la materia della gestione immobiliare in termini di gestione strategica, amministrativa, patrimoniale e tecnico-funzionale di un bene, nel suo insieme di componenti edili ed impiantistiche, in funzione delle attività che lo utilizzano, delle norme che ne regolano i vari aspetti tecnici, funzionali e amministrativi nonché delle esigenze manutentive mirate al loro mantenimento in uso.

Fondamentale per una moderna gestione immobiliare, risulta essere la disciplina del Facility management, intesa come la gestione integrata di una pluralità di servizi, processi e attività di supporto alle attività primarie (core business) di un’organizzazione, rivolte agli edifici, agli spazi ed alle persone.

Per far fronte alle ormai tipiche criticità di carattere tecnico-normativo, organizzativo-gestionale e finanziario sempre più pubbliche amministrazioni ed enti privati, si stanno orientando verso politiche di esternalizzazione dei servizi di Facility Management, attraverso l’adozione di forme contrattuali che prevedono l’affidamento a terzi della gestione integrata dei servizi, con il trasferimento agli stessi della piena responsabilità sui risultati in termini di raggiungimento di determinati livelli prestazionali.

La scelta di esternalizzare i servizi attraverso un contratto di Global Service di manutenzione immobiliare o accordi di facility management può consentire di ottenere una serie rilevante di benefici organizzativi e operativi-gestionali sia nel settore pubblico sia in quello privato; ad esempio:

  • Semplificazione e riduzione delle procedure tecnico amministrative e dei relativi costi amministrativi;
  • Garanzia del raggiungimento e del mantenimento di un risultato in termini di qualità dei livelli prestazionali dei servizi;
  • Garanzie reali circa i tempi di intervento manutentivi, maggiore flessibilità operativa rispetto all’organizzazione interna dell’ente;
  • Miglioramento della gestione in riferimento ai mutamenti tecnologici e normativi;
  • Miglioramento del grado di soddisfazione dell’utenza;
  • Riorganizzazione più efficiente della struttura tecnica interna;
  • Puntuale conoscenza e monitoraggio periodico dello stato d’uso e di conservazione del patrimonio immobiliare, ecc.
In funzione delle specifiche esigenze e convenienze di ogni committenza possono essere inseriti nei cosiddetti servizi di facility.
I servizi di facility sono tutti quei servizi di supporto alle attività primarie non rientranti nel “core business” dell’organizzazione, quali ad esempio servizi relativi all’edificio/infrastruttura (manutenzione edile ed impiantistica, conduzione e manutenzione riscaldamento e raffrescamento) e servizi di governo (gestione Anagrafica tecnica-patrimoniale, rilievo e censimento, gestione Sistema informativo informatico, gestione richieste, gestione processo manutentivo e adempimenti in materia di sicurezza, gestione delle utenze, ecc.).

Il servizio e le modalità di erogazione

I servizi di supporto alle attività primarie di un’organizzazione vengono definiti servizi di facility. A titolo esemplificativo, i servizi di facility management erogati da CPM sono:

  1. Servizi all’edificio infrastruttura
    • Conduzione e Manutenzione ordinaria e straordinaria impianti elettrici, termici e di climatizzazione, idrici, antincendio, impianti elevatori;
    • Conduzione e Manutenzione ordinaria e straordinaria edile;
    • Servizio energia termica (gestione calore e impianti di riscaldamento/raffrescamento);
    • Servizio Energia elettrica (gestione energia elettrica per illuminazione e forza motrice);
    • Progettazione e costruzione e realizzazione di Interventi di riqualificazione ed adeguamento normativo.
  2. Servizi di governo (cd. Gestione Tecnica Consulenza gestionale)
    Servizi, coordinati ed integrati, che esulano dall’esecuzione in senso stretto degli interventi:

    • Creazione e Gestione Anagrafica tecnica-patrimoniale (Gestione Documentale, attività tecniche relative a licenze, autorizzazioni, permessi, rapporti con Enti, messa a norma);
    • Rilievo e censimento (monitoraggio degli immobili);
    • Gestione Sistema informativo-informatico;
    • Gestione richieste (“call center” o “Centrale operativa”) (ricezione richieste e coordinamento interventi manutentivi);
    • Gestione processo manutentivo e attività (preventivazione e progettazione, e programmazione degli interventi manutentivi);
    • Gestione utenze (illuminazione, elettricità, acqua, gas, ecc).
Operativi 24H

Vuoi segnalare un guasto?

Contattaci per ottenere assistenza relativamente ad un guasto verificatosi sull'impianto in dotazione e fornito da C.P.M.

News & Eventi

Tutti gli aggiornamenti sulle nostre attività

Illuminare lo sport – La nuova illuminazione del Palaindoor di Ancona
22 Mag 2020
Auguri C.P.M.
3 Ott 2018